Open Access Open Access  Restricted Access Subscription or Fee Access

Alessandro Manzoni e Primo Levi sulla funzione etica della letteratura

Gianluca Cinelli

Abstract


Quello del male, accanto ad altri temi quali l’ironia, il rapporto fra invenzione e vero e la domanda sull’utilità della letteratura, è comune a Alessandro Manzoni e Primo Levi. Se per Manzoni la questione del male è inseparabile dalla critica dell’ingiustizia nella storia, per Levi essa coincide con l’esperienza del Lager di sterminio nazista e con la difficoltà di portare testimonianza dell’offesa subita. Per entrambi, però, la domanda sul male coinvolge anche un’interrogazione sulla funzione della letteratura, che deve anzitutto essere una pratica “utile”. Lo scrittore torinese cita Manzoni in diversi punti della sua opera, pertanto in questo articolo mi propongo di analizzare e interpretare, soprattutto in Storia della colonna infame e ne I sommersi e i salvati, il modo in cui i due scrittori concepiscono la letteratura come il mezzo ideale per interrogarsi sull’enigma del male e della sua propagazione.


Full Text:

PDF

References


Ansallem, Daniela. “Illuminista”. In Primo Levi. A cura di Marco Belpoliti. Milano: Marcos y Marcos, 1997. 361-371.

Arendt, Hannah. Teoria del giudizio politico. Lezioni sulla filosofia politica di Kant. Genova: Il melangolo, 1990.

Barberi Squarotti, Giorgio. “Il male nella storia”. In Attualità della “Storia della colonna infame”. Atti del Congresso Manzoniano 15-16 giugno 1985 – Boario terme. A cura di Giancarlo Vigorelli. Azzate: Otto/Novecento, 1987. 33-54.

Belpoliti, Marco. “Animali”. In Primo Levi. A cura di Marco Belpoliti. Milano: Marcos y Marcos, 1997. 157-209.

Benjamin, Walter. “Tesi di filosofia della storia”. In Angelus novus. 8a ed. Torino: Einaudi, 2004. 75-86.

Biasin, Gian Paolo. “Contagio”. In Primo Levi. A cura di Marco Belpoliti. Milano: Marcos y Marcos, 1997. 254-266.

Camon, Ferdinando. Conversazione con Primo Levi. Milano: Garzanti, 1991.

Caretti, Lanfranco. “Sulla Colonna infame [1973]”. In Manzoni. Ideologia e stile. 4a ed. Torino: Einaudi, 1977. 81-90.

Chandler, S. B. “Passion, Reason and Evil in the Works of Alessandro Manzoni”. Italica, 50, 4 (Winter 1973): 551-565.

Coleridge, Samuel T. La ballata del vecchio marinaio. 7a ed. Milano: Rizzoli, 1995.

Farinelli, Giuseppe. “Per una rilettura critica della ‘Storia della colonna infame’”. In Dal Manzoni alla Scapigliatura. Milano: Istituto di Propaganda Libraria, 1991. 7-90.

Gadamer, Hans-Georg. Verità e metodo. 14a ed. Milano: Bompiani, 2004.

Girard, René. La violenza e il sacro. 7a ed. Milano: Adelphi, 2005.

Gladfelder, Hal. “Seeing Black: Alessandro Manzoni Between Fiction and History”. Modern Language Notes, 108, 1, Italian Issue (January 1993): 59-86.

Gordon, Robert. Le virtù dell’uomo normale. Roma: Carocci, 2004.

Kant, Immanuel. Critica della capacità di giudizio. 2 voll. 2a ed. Milano: Rizzoli, 1998.

———. La religione entro i limiti della sola ragione. 2a ed. Bari-Roma: Laterza, 2007.

Levi, Primo. “Dello scrivere oscuro”. In Opere, vol. 2. Torino: Einaudi, 1997. 676-681.

———. “Il necessario e il superfluo”. In Conversazioni e interviste 1963-1987. Torino: Einaudi, 1997. 195-205.

———. “Il pugno di Renzo”. In Opere, vol. 2. Torino: Einaudi, 1997. 699-703.

———. “La ricerca delle radici”. In Opere, vol. 2. Torino: Einaudi, 1997. 1359-1528.

———. “Se questo è un uomo”. In Opere, vol. 1. Torino: Einaudi, 1997. 3-201.

———. “I sommersi e i salvati”. In Opere, vol. 2. Torino: Einaudi, 1997. 995-1153.

———. “La tregua”. In Opere, vol. 1. Torino: Einaudi, 1997. 203-397.

Levi Della Torre, Stefano. “Primo Levi etnologo”. In Primo Levi. Scrittura e testimonianza. A cura di David Meghnagi. Firenze: Libriliberi, 2006. 86-95.

Macchia, Giovanni. “Nascita e morte della digressione: da Fermo e Lucia alla Storia della colonna infame”. In Tra Don Giovanni e Don Rodrigo. Scenari secenteschi. 2a ed. Milano: Adelphi, 1989. 19-56.

Manzoni, Alessandro. “Lettera a Monsieur Chauvet sull’unità di tempo e di luogo nella tragedia”. In Scritti di teoria letteraria. Milano: Rizzoli, 1981. 59-153.

———. “Osservazioni sulla morale cattolica. Parte seconda [1819-1820]”. In Tutte le opere, vol. 3. A cura di Alberto Chiari e Fausto Ghisalberti. Milano: Mondadori, 1963. 481-575.

———. I promessi sposi. Milano: Mondadori, 2008.

———. “Storia della colonna infame”. In Edizione nazionale ed europea delle opere di Alessandro Manzoni, vol. 12. Milano: Centro Nazionale Studi Manzoniani, 2002. 1-160.

———. “Storia della colonna infame. Prima redazione (1827-1833)”. In Edizione nazionale ed europea delle opere di Alessandro Manzoni, vol. 12. Milano: Centro Nazionale Studi Manzoniani, 2002. 161-227.

———. Tutte le lettere, 3 voll. Milano: Adelphi, 1986.

Nietzsche, Friedrich. Sull’utilità e il danno della storia per la vita. 3a ed. Milano: Adelphi, 1979.

Omodeo, Adolfo. “La religione del Manzoni”. In Difesa del Risorgimento. Torino: Einaudi, 1951. 51-62.

Passerin D’Entreves, Ettore. “Manzoni e il problema della libertà fra storia e arte”. in Atti del IX Congresso Nazionale di Studi Manzoniani. 24-27 settembre 1971. Lecco: Annoni, 1971. 199-214.

Preto, Paolo. Epidemia, paura e politica nell’Italia moderna. Bari-Roma: Laterza, 1987.

Pupino, Angelo. “Il vero solo è bello”. Manzoni tra retorica e logica. Bologna: Il mulino, 1982.

Puppo, Mario. “Le due redazioni della ‘Storia della colonna infame’”. In Poetica e cultura del romanticismo. Roma: Canesi, 1962. 209-229.

Raimondi, Ezio. “La ferita del passato. Alessandro Manzoni, Storia della colonna infame”. In Letteratura e identità nazionale. Milano: Bruno Mondadori, 2000. 67-123.

———. “I promessi sposi e la ricerca della giustizia”. Modern Language Notes, 83, 1, The Italian Issue (January 1968): 1-15.

Riccardi, Carla. Il “reale” e il “possibile”. Dal “Carmagnola” alla “Colonna infame”. Firenze: Le Monnier, 1990.

Scarpa, Domenico. “Chiaro/scuro”. In Primo Levi. A cura di Marco Belpoliti. Milano: Marcos y Marcos, 1997. 230-253.

Schminck-Gustavus, Christoph. “‘Wo steckt man überall das Recht hinein...’ Zu Alessandro Manzonis Bild von Juristen, Recht und Gerechtigkeit”. In Zivilrecht im Sozialstaat. Festschrift für Peter Derleder. A cura di Wolf-Rüdiger Bub e altri. Baden-Baden: Nomos, 2005. 651-676.

Sciascia, Leonardo. “Quel che è sembrato vero e importante alla coscienza”. In Alessandro Manzoni e altri. La colonna infame. Bologna: Cappelli, 1973. 9-22.

Tellini, Gino. Manzoni. La storia e il romanzo. Roma: Salerno, 1979.

Todorov, Tzvetan. Gli abusi della memoria. Napoli: Ipermedium, 1996.

Verdicchio, Massimo. “Manzoni and the Promise of History”. In The Reasonable Romantic. Essays on Alessandro Manzoni. A cura di Sante Matteo e Larry H. Peer. New York: Lang 1986. 213-230.






ISSN (Print): 0816-5432
ISSN (Electronic): 2200-8942