Open Access Open Access  Restricted Access Subscription or Fee Access

Dallo Übermensch etico di Nietzsche al superuomo estetico di D’Annunzio

Patrizia Piredda

Abstract


In questo articolo propongo una riflessione critica comparatistica tra la concezione filosofica dell’uomo di Nietzsche e di D’Annunzio. Attraverso l’analisi critica dei testi nietzschiani e dannunziani, e soprattutto dei concetti di maschera, apparire, sostanza, eccezione, massa, metto in luce i differenti sensi che il filosofo e lo scrittore attribuiscono al termine di Übermensch in base alle loro personali concezioni di individuo e dimostro come queste due modalità affini da un punto di vista formale, siano invece fondate su due concezioni pratiche inconciliabili e volte verso due fini opposti: quella nietzschiana, di carattere etico, ha come fine la conoscenza di se stessi; quella dannunziana, di carattere estetizzante, ha come fine la realizzazione di un modello ideale.


Full Text:

PDF

References


Alatri, Paolo. “D’Annunzio: ideologia e politica”. In Gabriele D’Annunzio. Scritti politici di Gabriele D’Annunzio. Milano: Feltrinelli, 1980, 11-50.

Andreoli, Annamaria. “Introduzione”. In Gabriele D’Annunzio. Scritti giornalistici, 1882-1888. Milano: Mondadori, 1996, i-lxxviii.

Autore. 2010, 179-193.

Circeo, Ermanno. Il D’Annunzio “notturno” e la critica dannunziana di un settantennio. Pescara: Editrice Trimestre, 1975.

D’Annunzio, Gabriele. “L’armata d’Italia”. In Prose di ricerca, di lotta, di comando, di conquista, di tormento, d’indovinamento, di rinnovamento, di celebrazione, di rivendicazione, di celebrazione, di rivendicazione, di liberazione, di favole, di giochi, di baleni. Verona: Mondadori, 1947, vol. 3, 1-68.

———. Il caso Wagner. A cura di Paola Sorge. Roma-Bari: Laterza, 1996.

———. Il fuoco. Milano: Treves, 1925.

———. “Il libro ascetico”. In Prose di ricerca, di lotta, di comando, di conquista, di tormento, d’indovinamento, di rinnovamento, di celebrazione, di rivendicazione, di liberazione, di favole, di giochi, di baleni. Verona: Mondadori, 1947, vol. 1, 443-796.

———. “Per la morte dell’ammiraglio di Saint-Bon”. In Scritti politici di Gabriele D’Annunzio. Milano: Feltrinelli, 1980, 65-95.

———. “Le vergini delle rocce”. In Prose di romanzi. Milano: Mondadori, 1968, 395-567.

Fabre, Giorgio. D’Annunzio esteta per l’informazione (1880-1900). Napoli: Liguori, 1981.

Marinetti, Filippo Tommaso. “Manifesto del Futurismo”. In Marinetti e il Futurismo. A cura di Luciano De Maria. Milano: Mondadori, 1973, 5-7.

Nietzsche, Friedrich. Al di là del bene e del male. Rimini: Guaraldi, 1996.

———. Così parlò Zarathustra, un libro per tutti e per nessuno. 2 voll. Milano: Adelphi, 1976.

———. Il crepuscolo degli idoli, ovvero come si filosofa col martello. Milano: Adelphi, 2002.

———. La gaia scienza e Idilli di Messina. Milano: Adelphi, 2007.

———. La nascita della tragedia. Milano: Adelphi, 1997.

———. La volontà di potenza. Frammenti postumi ordinati da Peter Gast e Elisabeth Föster-Nietzsche. Milano: Bompiani, 1992.

Salinari, Carlo. Miti e coscienza del decadentismo italiano. Milano: Feltrinelli, 1960.

Sorge, Paola. “D’Annunzio tra Wagner e Nietzsche”. In Gabriele D’Annunzio. Il caso Wagner. A cura di Paola Sorge. Roma-Bari: Laterza, 1996, 3-40.

Vattimo, Gianni. Il soggetto e la maschera. Nietzsche e il problema della liberazione. Milano: Bompiani, 1974.






ISSN (Print): 0816-5432
ISSN (Electronic): 2200-8942